Scatti2018-02-12T14:29:13+00:00

Location

“I Bolognesi sono pieni di fuoco, di passione, di generosità, e talvolta d’imprudenza.”

STENDHAL • SCRITTORE

CONTATTI

Bologna la dotta…

Antichissima città universitaria, Bologna ospita numerosi studenti che ne animano la vita culturale e sociale. Nota per le sue torri e i suoi lunghi portici, possiede un ben conservato centro storico, fra i più estesi d’Italia.

I portici…

Bologna è la città dei portici: oltre 38 km nel solo centro storico. Li si trova in quasi tutte le vie del centro e la loro origine è in parte da attribuirsi alla forte espansione che Bologna ebbe nel tardo Medioevo. Di qui la necessità di sfruttare al massimo gli spazi e aumentare la cubatura delle case espandendo i piani superiori, dapprima con la creazione di sporti in legno sorretti da travature, e successivamente da portici sorretti da colonne.

Come anche in altre città vicinanti, i portici consentono di percorrere buona parte delle strade cittadine al riparo da pioggia e neve. In quanto area di incontro fra spazio pubblico e privato, furono anche un mezzo per l’espansione di attività commerciali e artigiane, nonché di socializzazione.

Bologna la grassa…

La cucina bolognese è l’espressione dell’arte culinaria del territorio bolognese. Nella cultura popolare la città di Bologna è conosciuta anche come Bologna la grassa, perché la cucina ha da sempre una forte tradizione nelle abitudini locali. Le numerose ricette di origine bolognese, diffuse in tutto il mondo come eccellenze della cucina italiana (ad esempio il ragù), unite al fatto che in città proliferano le attività commerciali legate al cibo, hanno spesso condotto la stampa a definire Bologna come “la città del cibo”.

“Qual pare a riguardar la Garisenda ‘sotto ‘l chinato, quando un nuvol vada sovr’essa sì, che ella incontro penda tal parve Anteo a me che stava a bada di vederlo chinare … ”

DANTE ALIGHIERI   •   INFERNO, XXXI, 136-140 

Prenota ora

Il tuo soggiorno

CONTATTACI